La guida per importare dalla Cina con Alibaba.com

alibaba

Stai pensando di importare un nuovo prodotto dalla Cina? Clicca qui per visitare Cinaimportazioni.it (p.s. con il codice “SDC2014″ ottieni uno sconto del 20% su tutti i prodotti)

Quest’articolo è una guida al sito di Alibaba.com, il portale commerciale più visitato al mondo, sopratutto da chi intende importare dalla Cina.

Ecco cosa ci troverai:

  • Cos’è Alibaba e a che tipo di importatore può essere utile?
  • Alibaba è affidabile? Come difendersi dalle truffe e verificare l’affidabilità di un dato fornitore.
  • Il video di un discorso del fondatore di Alibaba, Jack Ma (estremamente interessante per chiunque voglia capire i meccanismi del mercato cinese).
  • Come comprare su Alibaba (Quantità minima da ordinare, Tempi di produzione, Prezzo delle merci e Incoterms).
  • I metodi di pagamento più comuni per importare dalla Cina.
  • Perché devi conoscere le specifiche del tuo prodotto.
  • Perché gli standard di certificazione sono importanti.

Cos’è Alibaba?

Alibaba è il più importante portale business to business online. Si tratta cioè di un sito web che connette grossisti e aziende manifatturiere – sopratutto cinesi – con imprenditori provenienti da ogni parte del mondo.

In particolare, è possibile iscriversi gratuitamente al sito per importare merci dalla Cina a un prezzo molto più conveniente di quello che si può ottenere rivolgendosi a un grossista italiano.

E’ però importante capire sin dal principio che le aziende che si trovano su Alibaba generalmente richiedono che si acquisti un quantitativo minimo di merci. Non si tratta cioè di un portale adatto a chi intenda acquistare quantitativi estremamente ridotti di merce.

Per capirci, se vuoi acquistare cinque telefoni cellulari da rivendere al dettaglio probabilmente Alibaba non fa per te. Per ordini minimi (anche da uno a dieci pezzi) ti consiglio di visitare Aliexpress, anch’esso di proprietà dell’Alibaba Group ma più adatto alla vendita al dettaglio. Clicca qui per leggere la mia guida al sito di Aliexpress.

Alibaba è affidabile?

Alibaba non fa da garante né per quanto riguarda la qualità della merce acquistata né tanto meno per l’onesta dei fornitori. Inoltre, a differenza di siti come eBay, non vi è alcuna maniera di conoscere l’opinione dei clienti precedenti direttamente sul sito web.

La maggior parte delle società che opera su Alibaba è però composta da medie e grosse aziende manifatturiere, che normalmente sono più “serie” dei venditori al dettaglio. Quindi paradossalmente ci sono più possibilità di farsi fregare su Aliexpress o Ebay che su Alibaba.

Allo scopo di minimizzare il rischio di truffe (sempre presente nel campo del commercio internazionale), ti raccomando un po’ di buonsenso e il rispetto di alcune regole di base. Eccole:

Gold Supplier (Fornitore d’Oro)

Il 90% dei fornitori estromessi da Alibaba.com a causa di truffe perpetuate ai compratori non possiedono lo status di Gold Supplier (chiamato Fornitore d’Oro nella versione italiana di Alibaba). Quindi consiglio di contattare solo fornitori “gold”.

Ma cos’è un fornitore d’oro?

Se un’azienda esportatrice vuole entrare a far parte della lista dei fornitori d’oro deve pagare un abbonamento mensile (tale quota di abbonamento rappresenta la fonte di guadagno principale del portale). Una volta pagato, un dipendente di Alibaba procederà a verificare che tale azienda possiede una compagnia regolarmente registrata. Inoltre verificherà altre informazioni chiave quali l’indirizzo operativo, il nome del rappresentante legale e il capitale sociale della compagnia.

Se tali informazioni non corrispondono a quelle fornite dall’azienda (e visibili sul profilo aziendale del sito web) o se l’azienda non fa capo a una società legalmente registrata, lo stato di fornitore d’oro le verrà negato.

Sia chiaro che tale verifica non assicura che l’azienda sia onesta. Però quantomeno ti mette al riparo dal contattare imprese poco serie (solo dilettanti o truffatori si sognerebbero di esportare dalla Cina senza nemmeno avere una società legalmente registrata).

E infatti i risultati parlano chiaro: il 90% delle aziende che hanno causato problemi in passato non erano riuscite, o non avevano neanche tentato, ad entrare a far parte della lista fornitori d’oro.

alibaba guidaLista di fornitori su Alibaba.com: le coccarde che ho evidenziato con un cerchio rosso (in basso a destra) indicano che tali aziende sono classificate come fornitori d’oro.

Come riconoscere un fornitore d’oro?

Non è difficile. Devi semplicemente visitare la pagina del sito che ospita il profilo della compagnia di esportazione in questione e controllare il riquadro in alto a destra chiamato “dettagli del fornitore.”

Se si tratta di un fornitore verificato ci troverai una coccarda giallo oro con a fianco la scritta “Fornitore d’Oro [Anno X],” dove il numero “X” indica per quanti anni tale fornitore ha fatto parte della lista.

In principio un fornitore che ha dieci anni di esperienza come gold supplier è da ritenersi più affidabile di uno che ha appena passato la verifica.

Ma vediamo un esempio. Se vai sulla pagina principale del sito e clicchi su “Giocattoli e Hobby – > Giocattoli in Legno” (trovi il link sul menu “Categorie Principali” in alto a sinistra) apparirà una lista di compagnie specializzate nel produrre ed esportare giocattoli in legno.

Il sito da precedenza ai fornitori d’oro e, infatti, tutte le compagnie che troverai nelle prime pagine hanno la coccarda giallo oro (vedi foto in alto, ho evidenziato le coccarde con un cerchio rosso).

Se clicchi sul nome della prima compagnia che appare sulla lista, in questo caso Zhejiang Daseng Stationery Co‎, Ltd‎, verrai re-indirizzato sulla pagina del profilo del fornitore. Nella foto in basso puoi vedere uno zoom del riquadro “Profilo Fornitore.” In questo caso la compagnia ha otto anni di esperienza come fornitore d’oro.

comprare su alibabaDettagli fornitore della compagnia Zhejiang Daseng Stationery Co‎, Ltd.

Verifica personalmente il fornitore

Penso di averti convinto a scartare tutti i fornitori che non possiedono la coccarda di fornitori d’oro. Ecco una serie di informazioni ulteriori che ti permetteranno di valutare l’onestà e la capacità di un dato produttore.

  • Se il fornitore risponde in maniera vaga alle tue email – eludendo le tue domande su prezzi, standard di certificazione o qualità etc. – e/o ti fa pressione per ricevere il pagamento il prima possibile è arrivato il momento di abbandonarlo al suo destino.
  • Se il fornitore non possiede alcun sito web e/o possiede un capitale sociale esiguo si tratta probabilmente di un dilettante o di una compagnia talmente minuscola che, nel caso qualcosa vada male, non avrà le risorse per rimborsarti.
  • Se il fornitore rifiuta di metterti in contatto con i suoi clienti passati ci sono due possibilità: o non ha mai avuto clienti esteri o, e non so cosa sia peggio, sa per certo che i suoi clienti precedenti parleranno male di lui.
  • Se il fornitore pretende di essere pagato su un conto bancario che non è intestato a nome della compagnia del fornitore (fa fede la pagina del profilo su Alibaba.com), scappa! Se pagassi su un conto bancario differente (sia che si tratti di un conto privato in Cina o di un conto off-shore, ad esempio ad Hong Kong) la compagnia del fornitore potrebbe negare di aver ricevuto il pagamento e pertanto rifiutare di inviarti la merce per la quale hai già pagato.

Il forum di Alibaba

Il sito di Alibaba ospita il Trade Forum, un forum gratuito dove puoi chiedere consiglio a importatori più esperti di te o ai dipendenti di Alibaba.

Un altro modo in cui sfruttare il forum a proprio vantaggio è quello di fare una ricerca per l’argomento sul quale si vorrebbero ottenere delucidazioni e leggere le discussioni passate.

Se è troppo bello per essere vero…

…allora probabilmente è una truffa. Gli agenti di commercio con cui avrai a che fare su Alibaba hanno uno stipendio fisso infimo (anche meno di 200 Euro) e guadagnano principalmente su commissione. Il loro scopo è quindi quello di assicurarsi il cliente. Per farlo ti prometteranno prezzi incredibili, certificati che non sono in grado di rispettare (vedi in basso se non sai cos’è un certificato e perché è importante), specifiche del prodotto che non possono garantire, tempi di produzione che neanche Flash Gordon e così via.

Tutto ciò si concluderà in una tremenda perdita di tempo (nel caso il fornitore si rimangi le promesse fatte al momento di firmare l’accordo di vendita) o in una fregatura (nel caso tu sia così ingenuo da pagare l’intera somma pattuita in anticipo e/o non far firmare un accordo di vendita al fornitore).

Paesi “pericolosi”

Sembra che i fornitori che hanno causato il maggior numero di dispute su Alibaba siano l’Indonesia, il Camerun e la Finlandia. Se decidi di acquistare da fornitori provenienti da uno di questi paesi dovrai quindi fare più attenzione.

Un’intervista video al fondatore di Alibaba, Jack Ma

Ho sempre trovato interessante sapere cosa hanno da dire le persone di “successo.” Il video qui sopra – un discorso di un’ora tenuto da Jack Ma, il fondatore di Alibaba, – offre diversi spunti interessanti, sopratutto per chi vuole approfondire le tematiche legate al mercato interno cinese. Purtroppo l’intervista è in inglese e non ci sono i sottotitoli in italiano.

Se non parli inglese, ecco un estratto del discorso (giusto per darti un’idea):

La seconda compagnia che abbiamo fondato si chiama Taobao e, quando abbiamo iniziato, tutti ci dicevano: “Oh mio Dio, state andando a competere con eBay,” e io rispondevo: “Perché no?”

La Cina ha bisogno di un sito di e-commerce e costruire il mercato cinese richiede tempo e lavoro. La gente ci diceva che non avevamo chance… ma se non ci provi come fai ad essere sicuro di non avere chance?

Quindi ci abbiamo tentato e io ho detto: “Se quelli di eBay sono gli squali nell’oceano allora noi saremo i coccodrilli nel fiume Azzurro!” Mai combattere nell’oceano, sfidiamoli sul fiume Azzurro.

Era difficile ma siamo sopravvissuti. A quei tempi eBay deteneva il 90% del mercato cinese. Oggi siamo noi che possediamo il 90% del mercato!

Stai pensando di importare un nuovo prodotto dalla Cina? Clicca qui per visitare Cinaimportazioni.it (p.s. con il codice “SDC2014″ ottieni uno sconto del 20% su tutti i prodotti)

Come comprare su Alibaba

Quantità Minima da Ordinare (MOQ)

Su Alibaba non è possibile ordinare dieci mestoli di legno o un telefono cellulare. Come ho già detto, se sei interessato ad acquistare quantità minime di merci ti consiglio Aliexpress.

I fornitori d’oro che incontrerai su Alibaba saranno per lo più aziende manifatturiere o esportatori all’ingrosso. In entrambi i casi dovrai rispettare la Quantità Minima da Ordinare (MOQ, Minimum Order Quantity in inglese).

Tale quantità varierà da fornitore a fornitore in quanto dipende dal fatto che anche le aziende manifatturiere devono rispettare un determinato MOQ, quando acquistano le materie prime e i componenti per assemblare i prodotti. Le aziende cinesi tendono infatti a lavorare a inventario zero. Questo significa che inizieranno a produrre le merci solo dopo che avrai confermato il tuo ordine.

Tempi di produzione

Siccome le merci verranno prodotte solo dopo la conferma dell’ordine, acquistare da Alibaba richiede tempo. Anche sei mesi, se calcoli il tempo necessario per scegliere il fornitore più adatto, verificare i dati che ti ha fornito, firmare l’accordo di vendita, produrre le merci e inviarle in Italia.

Prezzo delle merci

Il prezzo delle merci dipenderà dal fornitore, la quantità di merci che intendi ordinare, le specifiche del prodotto, gli standard di certificazione che tale prodotto dovrà rispettare, i termini dell’accordo di vendita e gli Incoterms (vedi sotto).

Ovviamente se sei in grado di rispettare il MOQ è molto meglio contattare il produttore alla fonte su Alibaba piuttosto che un grossista medio-piccolo o un venditore al dettaglio su Aliexpress in quanto otterrai un prezzo sicuramente migliore.

Incoterms

Gli Incoterms sono una serie di termini universalmente accettati atti a codificare le responsabilità dei soggetti coinvolti durante una transazione internazionale (ovvero l’import/export). Quando si richiede un preventivo a un fornitore bisogna quindi specificare che Incoterm si intende utilizzare. Il costo delle merci varierà infatti in maniera significativa (anche del 50%) a seconda dell’Incoterm che si sceglierà.

Per fare un esempio, se acquisti un container di merci con Incoterm EXW dovrai pagare il fornitore solo per la produzione delle merci. Il fornitore non avrà quindi nessuna responsabilità per quanto riguarda il trasporto delle stesse; sarai tu a dover organizzare (e pagare) il trasporto delle merci dalla linea di produzione in Cina al tuo magazzino in Italia.

Se invece decidi di acquistare lo stesso container con Incoterm FOB, il fornitore dovrà occuparsi di trasportare le merci sino al porto di spedizione cinese più vicino, sbrigare le pratiche di esportazione e caricare le merci sul cargo che dovrà trasporterle in Italia.

Nel caso si scelga un Incoterm DAP il fornitore avrà invece la responsabilità di trasportare le merci sino al tuo magazzino in Italia.

Ovviamente il prezzo che dovrai pagare al fornitore per lo stesso stock di prodotti con Incoterm DAP sarà più caro del prezzo che dovrai pagare con Incoterm FOB o EXW. Infatti nel caso di Incoterm DAP (e, parzialmente, anche nel caso di Incoterm FOB), il fornitore dovrà includere il costo del trasporto.

Metodi di pagamento per importare dalla Cina

Bonifico bancario [T/T]

Il bonifico bancario è il metodo di pagamento più comune e l’unico universalmente accettato, quando si importa dalla Cina. Normalmente l’importatore paga un anticipo del 30% sul prezzo totale delle merci prima della produzione e il restante 70% dopo che le merci sono state prodotte.

Il problema è che se qualcosa va storto (o se hai a che fare con un fornitore disonesto) rischi di perdere l’anticipo del 30%.

Lettera di credito

La lettera di credito necessita la collaborazione della banca della tua società e di quella della società del fornitore. Funziona così: tu versi il totale del pagamento alla tua banca che procede poi ad informare la banca del fornitore. Le due banche fungono quindi da intermediarie e rilasciano il pagamento solo dopo che le condizioni specificate nell’accordo di vendita sono state confermate (arrivo delle merci in Italia, qualità delle merci soddisfacente, eccetera).

Questo metodo è meno rischioso a patto che tu abbia fatto firmare un accordo di vendita che ti protegga da eventuali mancanze del fornitore. Mi spiego meglio, se nell’accordo di vendita si specifica solo che il fornitore ti deve inviare 500 orologi funzionanti, allora la banca rilascerà il pagamento anche se gli orologi sono stati fabbricati in lega di zinco (ovvero un materiale scadente) anziché in acciaio inossidabile come avevi previsto e discusso con il fornitore su Skype.

Quello che fa fede è l’accordo di vendita. Lo so che sembra ovvio ma c’è tanta gente che fa import/export senza firmare nessun accordo. Poi uno finisce in bancarotta è dà la colpa alle tasse…

Quindi ricorda che dovrai far firmare al fornitore un accordo di vendita prima del pagamento e dell’inizio della produzione. E tale accordo dovrà essere il più dettagliato possibile in modo che il fornitore non possa interpretarne i termini a suo piacimento.

Un altro problema concernente la lettera di credito è che molti fornitori non hanno abbastanza capitale per dare il via alla produzione delle merci senza aver prima ricevuto un anticipo del pagamento.

AliPay

AliPay è il servizio escrow (o acconto di garanzia) di proprietà dell’Alibaba Group. Si tratta di una soluzione simile alla lettera di credito (e pertanto ne presenta gli stessi inconvenienti), con la differenza che in questo caso il garante è rappresentato da AliPay anziché dalle banche.

PayPal

PayPal è una buona alternativa per ordini sotto i 1,200 Euro (per ordini più grossi i costi diventano superiori a quelli di un bonifico). Uno dei benefici di questo metodo è che, anche in questo caso, PayPal può fungere da garante e rimborsarti se sei in grado di dimostrare che il fornitore ti ha fregato.

In questo caso più che i termini dell’accordo di vendita contano i termini elencati nella fattura PayPal rilasciata dal fornitore.

Perché devi conoscere le specifiche del tuo prodotto

Se non conosci nel dettaglio le specifiche del prodotto che intendi importare (ad esempio il colore, i materiali, le dimensioni, eccetera) non puoi preparare un accordo di vendita che ti metta al riparo da eventuali incomprensioni o fornitori disonesti.

Riprendendo l’esempio precedente, se stai importando orologi e dimentichi di specificare nell’accordo di vendita che puoi accettare solo orologi con la cassa in acciaio inossidabile, stai pur certo che il fornitore sfrutterà questa tua mancanza per produrre orologi in lega di zinco (o un altro materiale economico) in modo da aumentare i propri margini di profitto.

Un altro esempio? Se stai importando teloni in PVC e ti dimentichi di specificare che li vuoi ignifughi, stai pur sicuro che il fornitore sfrutterà questa tua mancanza per inviarti un container di teloni in PVC che prendono fuoco appena ti accendi una sigaretta. Lui ci guadagna perché risparmia sul costo dei materiali. Tu invece vai in bancarotta perché appena il tuo container arriva in Italia gli officiali doganali ti sequestrano la merce.

Standard di certificazione

Molti prodotti, ad esempio le apparecchiature elettroniche, i giocattoli, i cosmetici o le plastiche, non possono essere importati liberamente in Italia. Al contrario, devono soddisfare gli standard di certificazione europei (CE, ROhS, REACH, eccetera).

Gli standard europei o americani sono molto più severi di quelli cinesi, quindi non aspettarti che il fornitore si preoccupi di rispettarli. La responsabilità di specificare lo standard di certificazione che i tuoi prodotti dovranno essere in grado di rispettare sarà quindi interamente tua.

Ricorda che non stiamo parlando di linee guida. Gli standard di certificazione sono leggi. Nel caso tu importassi un prodotto che non li rispetti andrai incontro ai seguenti rischi:

  • Il sequestro della merce da parte degli ufficiali doganali italiani (come nell’esempio dei teloni in PVC).
  • La galera nel caso tu riesca a “fregare” la dogana, venda il prodotto e venga denunciato da uno dei tuoi clienti (che magari ha controllato i certificati o, più semplicemente, si è visto scoppiare in faccia il telefono che gli hai venduto).

Concludendo

Mi servirebbero almeno 500 pagine per scrivere una guida esaustiva su come importare prodotti dalla Cina utilizzando il portale di Alibaba.com. Spero però di averti fornito almeno le basi necessarie per iniziare un’avventura del genere.

Stai pensando di importare un nuovo prodotto dalla Cina? Clicca qui per visitare Cinaimportazioni.it (p.s. con il codice “SDC2014″ ottieni uno sconto del 20% su tutti i prodotti)

Iscriviti e ricevi gli e-book, è gratis!
Iscriviti per ricevere l'e-Book "Come trovare lavoro e vivere in Cina" e il "Frasario da Viaggio Cinese/Italiano." E' gratis e non facciamo spam ; )
Ti è piaciuto l'articolo? Please aiutaci a spargere la voce...

Commenti

  1. Matteo Pascal dice

    Molto interessante, come azienda compriamo tantissimo da AliBaba ma alcuni aspetti non li conoscevo, soprattutto i metodi di pagamento e le differenze da AliExpress, che ho scoperto solo pochi mesi fa. In genere ci troviamo bene, anche se a volte si beccano delle enormi fregature… tant’è che quando qualcuno cita AliBaba in ufficio il nome viene quasi sempre completato con “…e i 40 ladroni” :P

    • Furio dice

      Ciao Matteo,

      il commercio internazionale è un’oceano pieno di squali e, ogni tanto, capita di essere fregati anche se si è competenti.

      Però è più difficile che capiti a chi conosce a fondo il prodotto che intende acquistare e i relativi certificati, verifica il fornitore (supplier audit), prepara un accordo di vendita (sale agreement) completo ed investe qualche soldo nel controllo qualità prima del pagamento del saldo finale (70%).

      • Matteo Pascal dice

        Sì, ovviamente sono d’accordo, in ogni caso di fronte a un problema prodotti difettosi, diversi da quelli ordinati, cablaggi mancanti, etc…) si è sempre trovato un accordo ragionevole con il fornitore, rimborso o sostituzione del materiale in primis.

        • dice

          Bene, finalmente qualcuno che afferma che Alibaba funziona. Ho notato che su Internet ci sono varie recensioni negative. Il problema è che si tratta per lo più di gente che ha cercato di comprare un cellulare o comunque merci al dettaglio.

          Alibaba non è adatto per questo tipo di commercio e dovrebbe essere utilizzato solo da chi ha il tempo e le risorse per fare tutte le ricerche del caso.

          Per gli acquisti al dettaglio è molto meglio utilizzare Aliexpress o eBay

          • Guendalina dice

            Ciao!
            Non so come aggiungere un commento nuovo, quindi rispondo a questo.
            La mia domanda sarà stupida o la risposta sarà da qualche parte e mi è sfuggita.
            Vorrei acquistare 500 cappelli dalla Cina come srl. Abbiamo già scambiato diverse email con la societa che sembrerebbe seria(in base anche alle tue info) quindi già potremmo avere un accordo. Il mio problema è sapere una volta che la merce arriva qui cosa altro devo pagare!
            Pago l’iva e il 24% per lo sdoganamento o il 24% comprende l’iva? e poi la fattura che mi fanno vale qualcosa qui?!?
            Mi auguro di si altrimenti non vedo il la convenienza ad acquistare li! Se mi sai dire qualcosa in più mi faresti un gran favore!!

          • dice

            Ciao, i dazi di solito si aggirano sul 4-6% quindi se mi parli di 24% l’IVA dovrebbe essere inclusa. Sì, se ti fanno regolare fattura vale anche in Italia.

          • MARCO dice

            Devo importare un quad dalla cina del valore di 1500 euro comprensivi di spedizione,per sdoganarlo quante tasse devo pagare ? Grazie

      • desy dice

        Salve io nn so usare nessuno dei due ma sono interessata a comprare oggetti che posso pagare cn postpy.. quale mi suggerite??

  2. Lorenzo dice

    Caro Furio,
    rieccomi con un quesito.
    La mia posizione: Permesso di Residenza Temporaneo per un anno.
    Posso importare temporaneamente la mia moto?
    Grazie,
    Lorenzo

    • Furio dice

      Ciao Lorenzo,

      sinceramente non ho idea. So però che la Cina è il paese che fa più problemi al mondo per introdurre mezzi personali.

      Qua non possiamo parlare di “importazione” nel senso inteso da questo articolo visto che non si tratta di business bensì, appunto, di un bene personale.

  3. Laura dice

    Lo scorso mese ho fatto due acquisti su alibaba, e i 40 ladroni. Il primo ancora non mi è arrivato, e il secondo è stata un’odissea. Il venditore si è rifiutato di spedirmi la merce. Motivo? Non voleva perdere tempo a cercare le cose del colore che avevo scelto, me lo ha proprio detto in faccia! Mi ha detto di aprire una disputa. Per aprire una disputa, se hai pagato con bonifico bancario, ti saranno addebitati 21$ di spese per riavere i tuoi soldi. Considerando che il mio ordine era di poco superiore, non mi conveniva! Ho scritto al dipartimento vendite tante volte, al venditore, che nemmeno mi risponde più. Il mio consiglio? Non comprate su questo sito di truffatori, se ci tenete ai vostri soldi! Anzi, io li denuncio, per quel che può servire, almeno mi levo lo sfizio. E spero che anche altra gente truffata come me faccia lo stesso

    • Furio dice

      Ciao,

      mi dispiace per la tua disavventura però c’è da dire che Alibaba.com non è adatto ai piccoli acquisti. Se tu avessi preteso un accordo di vendita (ovvero un regolare contratto) che specificasse le caratteristiche del tuo prodotto e termini di acquisto a te favorevoli (vedi articolo per i dettagli) il fornitore non avrebbe potuto fregarti così facilmente.

      Ma un fornitore non si disturberà mai a firmare un accordo per cifre del genere.

      F.

  4. Laura dice

    Ciao Furio,
    se alibaba non è adatto ai piccoli acquisti, allora sarebbe onesto non consertirli. Ho visto negozi che vendono cose in stock, ma se poi vedo negozi che vendono anche gli oggetti singolarmente, penso sia possibile acquistare tranquillamente. Comunque sono stata su altri blog, e ho visto gente che è stata truffata per importi anche superiori al mio, tipo 350€.
    Una truffa è sempre una truffa, piccola o grande che sia, e non dovrebbe essere nè consentita, nè giustificata dal fatto che sono pochi soldi.Io per i due ordini, fra spese assurde bancarie e importo degli ordini, ci ho pur sempre rimesso oltre 100€, che onestamente mi facevano comodo.
    Io sporgerò denuncia, lo so che sembra ridicolo, ma voglio provarci lo stesso. Se tutte le persone che vengono truffate su questo sito facessero come me, forse smetterebbero di agire indisturbati.

    L.

    • Furio dice

      Sì, non sto giustificando il fornitore. E’ chiaro che sei stata truffata. Ma nel campo del commercio internazionale senza un accordo di vendita e un termine di pagamento favorevole si è sempre esposti a truffe di questo genere.

      Sporgi denuncia se vuoi, però se lo fai in Italia non serve a molto in quanto l’impresa è registrata in Cina. Quindi dovresti sporgere denuncia in Cina. E se non hai firmato un accordo è comunque inutile. Giusto un consiglio ; )

  5. Laura dice

    Si si, avevo capito che non stavi giusticando il fornitore, stavi esponendo i fatti, la mia risposta più che rivolta a te, era rivolta al pensiero, che una truffa è sempre una truffa, e non è giusto che certi venditori possano agire indisturbati solo pensando che tanto, trattandosi di pochi soldi, la fanno franca, perchè la persona truffata per pochi soldi alla fine lascia perdere. Beh, io non sono fatta così, per quanto sia inutile, io voglio provarci.
    Oramai so che i miei soldi sono andati persi, ma a questo punto voglio perdere un pò di tempo per la denuncia, non mi costa nulla almeno quella. Ho chiesto informazioni telefonicamente, e mi hanno detto che è possibile farla. Poi se mi hanno detto una cosa inesatta, pazienza, perderò un pò di tempo.
    Lo faccio più per una questione di principio, che altro. ;)

    • GIUSEPPE dice

      GENTILISSIMA LAURA
      SONO STATO FREGATO ANCHE IO $ 140,00 DA UNA CERTA CHERRY LI PER UN SAMSUNG NOTE 2014 A $ 90 + SPESE + SPESE WESTERN U.

  6. susanna dice

    Salve vorrei avere un contatto con il signor alibaba per fornitura speciale barattoli per creme cosmetiche.Se cortesemente mi fornite un email di contatto ve ne sarei grata,grazie e serena giornata a tutti da roma <3<3<3

  7. Laura dice

    Ciao, vorrei fare un acquisto su alibaba, esattamente in Iphone 4s. Per caso sai se esiste qualche sito o forum in cui posso entrare in contatto con altre persone che hanno acquistato lì e quindi sanno onsigliarmi circa l’affidabilità dei fornitori? O conosci qualche negozio affidabile in prima persona? Grazie dell’attenzione e per l’ottimo articolo.

    • dice

      Ciao Alibaba è un sito per i grossisti, non per i consumatori al dettaglio.

      Inoltre un iPhone 4 costa la stessa cifra in Italia o in Cina. se te lo offrno a prezzo stracciato è un oggetto falso, usato o di contrabbando.

  8. Fabrizio dice

    Visto la precarietà del mio lavoro stavo pensando di dedicarmi all’importazione di prodotti dalla cina per la vendita in italia.
    Non voglio diventare ricco ma solo tirare avanti ahimè…
    dal tuo interessantissimo blog sono arrivato qui:
    http://cinaimportazioni.it/blog/
    ma sempre un tuo progetto?
    Mi posso fidare?
    Visto che la mia conoscenza del mondo dell’export è pari allo ZERO?!
    Grazie in anticipo della risposta.
    Fabrizio

    • furio dice

      Ciao Fabrizio,

      sì è un mio progetto. Puoi andare sulla pagina principale http://cinaimportazioni.it e scaricarti l’esempio di rapporto che forniamo. Quello che vedi è quello che avrai (chiaramente riferito alle merci che vuoi importare, nell’esempio trattiamo schermi a led).

  9. Nicola dice

    Ciao Furio, è possibile nascondere o eliminare la mail dal sito di alibaba dopo l’iscrizione? Arrivano un centinaio di mail al giorno, le quali sono principalmente truffe. Saluti

  10. Francesca dice

    Ciao Furio,
    ho scoperto da poco il sito Aliexpress.Vorrei chiederti se posso ordinare un articolo per ogni venditore.Ho visto degli articoli che mi interessano per uso personale ma purtroppo sono tutti di venditori diversi.Pensi sia problematico come operazione?Probabilmente il venditore preferisce che gli ordini siano più grossi, ma se mi interessa un solo articolo per volta?Cosa mi consigli?Grazie

      • Francesca dice

        Già non ci avevo pensato.Io volevo fare un pagamento unico;ma in effetti essendo venditori diversi,è impossibile!Però credo che i pacchi non arriveranno mai tutti assieme,e questo mi fa un po’ passare la voglia di fare ordini.Comunque grazie….a presto

  11. Morgante del Pulci dice

    Buongiorno! Grazie mille per la guida, davvero molto utile. Avrei una domanda da porti: volevo importare degli Mp3 ma mi hanno detto che è FONDAMENTALE il Sisvel. Sapresti darmi maggiori informazioni? Grazie in anticipo!

  12. giuseppe dice

    salve,visto che conosco da qualke giorno alibaba,kiedevo una volta individuato il prodotto ke interessa andando nella sua pagina specifica,ammesso ke sia visibile nella descrizione anke il prezzo,visto ke ce ne è piu d uno (dollaro/euro),qualè quello da considerare o quanto meno kome funziona il meccanismo nell individuarlo,grazie anticipatamente…

  13. Claudio dice

    Ciao, sono il presidente di una società subacquea e sto cercando un compressore di aria respirabile. Su Aliexpress non ho trovato grosse “offerte” cosa che su Alibaba ho invece trovato. Essendo questi compressori specifici per la subacquea, piuttosto voluminosi e pesanti, alcuni produttori li vendono anche singolarmente.
    Se sono conformi alle normative italiane si puo’ acquistare anche senza partita IVA? per un trasporto chi mi consigliate?

  14. Lorenza dice

    Ciao, vedo che sei molto esperto in materia di acquisti su alibaba quindi volevo chiederti un consiglio. Io volevo acquistare uno stock di iphone 5 da questo sito, se ti linko un paio di fornitori cinesi mi sapresti dire se posso fidarmi o no? vedo che sono tutti fornitori d’oro e che hanno anche altre qualifiche (come le operazioni in loco), quindi non saprei.
    Grazie in anticipo :)

    • Nicola dice

      Solo il primo vende Iphone originali e devi accordarti sul prezzo gli altri due fornitori sono iPhone cinesi no IOS,vuoi vendere iPhone e non riesci neanche a distinguere il clone dal l’originale????lascia perdere!!!

    • furio dice

      La mia posizione é chiara (sia nell’articolo che nei commenti): mai comprare prodotti occidentali di marca in Cina. Si tratta di merce falsa, usata, di contrabando o cara. Niente eccezioni.

  15. Francesca dice

    Ciao, grazie per l’articolo.
    io ho un piccolo dubbio: come si firma un contratto di vendita online?
    si manda un contratto firmato per mail?

    Ciao e grazie!

    • furio dice

      Un accordo di vendita è valido solo se le firme sono originali. I cinesi inoltre devono timbrarlo. Si manda via posta

  16. bruno dice

    Ho comprato un mulinello per canna da pesca, sito(Lydia Wong) transazione effettuata tranquillamente, ma…..Inavvertitamente ho allungato i tempi di elaborazione ( da 7 gg a haimè 81gg) . Ho provato a contattarli per la rettifica ma nn ho avuto risposta. Secondo te rispetteranno i 7 o gli 81gg?
    Ti ringrazio per eventuale consiglio

  17. Roberto dice

    Ciao è da un pò di giorni che studio i due siti Alibaba e AliExpress e ancora non ho capito bene come debbo fare per non farmi fregare i soldi sull’acquisto, sul web trovo migliaia di commenti negativi e altre tante positivi, c’è chi consiglia AlyPay c’è chi dice che anch’esso non è sicuro al 100% c’è chi dice di usare PayPal ma anch’esso se non la fattura emessa dall’azienda non è conforme all’acquisto non ti rimborsa… Ora dico una cosa se io devo rischiare i miei soldi per prendere una truffa o per poi pagare un dazio doganale non vedo dove sia il guadagno di tutto stò giro di comprare in Cina… Poi la maggior parte mi chiedono il pagamento western union che sinceramente sà di SUPER MEGA TRUFFA perchè non è assolutissimamente rimborsabile e perseguibile penalmente… Tu cosa mi consigli di fare? Grazie per il tempo che dedichi a noi…

  18. orsy dice

    Ho acqistato un cellulare su aliexpress con paypal e consegna dhl…ma dopo qualche giorno ho ricevuto questa mail dal venditore poco chiara..aiutami a capire cosa vuole esattamente…”your address is ‘remote area’ for dhl,agent will charge us 30usd ‘remote cost’. If you agree please transfer 30usd to our paypal…. if you not agree,we will change to singapore post and return the dhl cost to you. Grazie

    • Furio Fu dice

      Il tuo indirizzo si trova in un’area remota per DHL.dovrai pagare trenta euro in più. Puoi inviarci i soldi tramite Paypal o, se preferisci, possiamo utilizzare la posta di Singapore e renderti i soldi che hai già pagato per DHL.

      • orsy dice

        Ma se io non verso i 30€ sulla loro paypal, il mio acquisto che fine fa??? Lo ricevo in ritardo oppure non lo ricevo proprio?? E poi nn ho ben chiaro ancora il discorso della posta di singapore e del costo dhl che mi restituiranno!!

        • Furio Fu dice

          Infatti non è chiaro affatto. Io ho semplicemente tradotto. L’unico modo per chiarire è quello di contattare il fornitore.

  19. Domenico dice

    Ciao, complimenti per l’articolo molto interessante, è da un paio di mesi che vorrei iniziare ad importare dalla Cina, il mio settore è quello delle bomboniere, sarei anche disposto a prendere un cospicuo numero di pezzi, 50-100, anche perche i prezzi sono molto bassi, ma leggendo mi è venuto un dubbio, bisogna riempire per forza un container? se avessi qualche info in piu per questa categoria di prodotti te ne sarei grato.

    • Furio Fu dice

      Ciao Domenico,

      no, puoi sempre inviare le merci in modalità LCL (Less than Container Load). Praticamente affitti solo uno spazio in un container, che dovrai condividere con altri piccoli importatori.

      Ho appena scritto un articolo sul tema ma è in scheduling solo tra qualche settimana su cinaimportazoni.it. Ti invito comunque a dare un’occhiata al nostro blog http://cinaimportazioni.it/blog/

  20. elena dice

    Ciao Furio,
    io ho acquistato moltissima roba di abbigliamento e accessori con Aliexpress, mi è arrivato tutto perfettamente intatto anche se dopo un mese comunque la roba era di buona qualità.Non ho mai avuto problemi, ora vorrewi togliermi un dubbio: Non è che tra qualche tempo mi arriva una batosta enorme per le spedizioni, more, o cose strane tutte di botto ? Ho sempre acquistato con spedizione gratuita non sò…

  21. matteo dice

    Ciao furio, io vorrei comprare circa 24 cappelli per la mia squadra di football e farli spedire con DHL , per un importo totale di 125 euro circa. Più o meno quanto potrei arrivare a pagare tra dogana e iva?
    grazie mille in anticipo il tuo articolo mi è stato molto utile!

    • furio dice

      Ciao,

      aggiungi il prezzo di trasporto. Poi calcola circa il 5% per i dazi sul totale. A questo punto calcola l’IVA (22%) sul totale cappelli + trasporto + dazi.

  22. Mattia dice

    Ciao Furio, vorrei acquistare su aliexpress una scheda madre di un iphone, ma tutte quelle che ho trovato nella descrizione è riportato che sono finte, ossia dei modellini.. Ora, nelle foto il prodotto è uguale alla scheda madre originale, inoltre nei feedback ci sono tutti commenti positivi e ho notato che molti degli acquirenti erano riparatori.. Dato che non credo che i riparatori, vadano a comprare schede madri di iphone finte.. Mi sorgeva il dubbio: non è che i venditori cinesi scrivono che sono finte per non avere problemi di con denunce? Dato che comunque sono prodotti brevettati? Ti ringrazio in anticipo per la risposta. Saluti

    • furio dice

      Ciao,

      non posso rispondere a questo tipo di domande visto che tutto è possibile. Dipende dal prodotto e dal fornitore.

  23. Fabio dice

    Ciao,
    ho visto il link sul sito amazon per la guida su alibaba e aliexpress ma ho notato che è in inglese.
    E’ disponibile anche in italiano…Aspetto tue notizie…Grazie !

  24. Roberto dice

    Ciao,
    vorrei importare orologi dalla Cina da personalizzare con un mio marchio.
    Esistono servizi professionali che consentono di selezionare fornitori affidabili, senza perdersi nelle migliaia di risultati forniti da Alibabà?
    Puoi darmi delle referenze al riguardo?
    Grazie

  25. Riccardo dice

    Scusate ma da Alibaba possono comprare solamente aziende o anche privati interessati a ordini di grandi dimensioni?

    • furio dice

      Non ho molta esperienza sul tema “comprare da privato” ma penso che il problema non sia acquistare… che ci fai poi con tutte ‘ste merci? dovrai venderle a qualcuno?

      • Riccardo dice

        No, non venderli, sono oggetti da 2/3 cent al pezzo quindi non mi cambia molto anche se l’ordine minimo è di 100 unità.

  26. giova dice

    Ciao furio volevo esporti questo quesito. .. ho visto tramite alibabba un oggetto che vorrei comprare ho contattato il venditore dicendogli che ero interessato al suo oggetto in vendita e se poteva fare come primo ordine una quantità minima inferiore e ci siamo accordati per 5 pezzi a circa 200 $ a pezzo, quindi valore di 1000 $.questo articolo lo conosco benissimo, il venditore e in Inghilterra quindi pagherei solo l’Iva? Siccome x me 1000 $ sono una cifra molto importante e con il lavoro che faccio è tanto difficile riuscire a tirarli fuori, vorrei cercare di rischiare di incappare in truffe il meno possibile. . Consigliami tu il metodo più sicuro x tutelare il mio denaro, l’approccio che dovrei avere con questo venditore, come comportarmi,grazie in anticipo per tutto

      • Tiziana dice

        Salve, qualcuno mi può aiutare? Io ho avuto qs esperienza alquanto negativa e non riesco a capire cosa è successo. In pratica ho acquistato su aliexpress il 30/11 un giubbino pagato circa 20 euro con postepay e fin qui tutto ok..il 1/12 mi trovo scalato sul mio estratto conto postepay la somma di quasi 85 euro di un pagamento on line su alipay.com ma come è possibile? Io non ho usato qs sito…tra l’altro scritto tutto in cinese. Ho subito bloccato la carta e fatto denuncia ai carabinieri, non ho capito se mi hanno clonato la carta o in automatico il sito mi ha fatto scalare altra somma dovuto a ke poi…boh cmq state attenti alle tante frodi informatiche. Quel giubbino altro ke 20 euro mi è costato!!! :((((

  27. bruno dice

    Ciao Furio.
    L’articolo si trova già a milano e vorrei sapere in quanto tempo potrebbero smistare la merce
    Corrente posta data stato
    201311281235
    dovrebbero essere data e ora? di arrivo a MILANO

  28. MarcoGess dice

    ciao,
    ma su aliexpress e alibaba, paypal è stato disattivato o su alibaba posso usarlo come metodo di pagamento?
    tnx

    • Furio Fu dice

      Alibaba non è ebay. Non è fatto per comprare sul sito. E’ pensato per grossisti che contrattano con i fornitori. A quel punto puoi pagare anche con Paypal…

      • MarcoGess dice

        ok grazie x il chiarimento …ho comprato qualcosa da aliexpress con carta di credito e oggi stavo esplorando alibaba.

        secondo te le nike di aliexpress a 40€ sono delle copie o è solo dumping?
        tnx

  29. Mud dice

    Ciao Furio
    Io sono interessato al acquisto di un big airbag di 15×15 metri valore circa 6000€.
    Dato che per me non son spiccioli ti chiedevo se mi sapevi dare qualche consiglio e se mi sai indicare un affidabile venditore. Grazie

  30. luke dice

    Ciao, ho da poco scoperto il sito alibaba e stavo cercando un po di info prima di fare passi importanti, ho trovato il tuo articolo, è ben fatto. Sono interessato alla sezione abbigliamento sportivo per ciclisti, e ho visto molte suite di squadre famose, per te è rischioso importarle? Sono da considerare come contraffazione?? E posso importare anche senza società o partita iva?

    • furio dice

      Sì, suppongo sia illegale. Sì, puoi importare da privato, ma poi 1) non puoi scaricare l’IVA 2) cosa te ne fai di tutte ‘ste magliette? E’ la vendita che deviene illegale.

      • luke dice

        se è contraffazione come mai c’è cosi tanta libertà di vendita? Non solo su alibaba, ma anche su ebay! Un mio amico ha comprato qualche settimana fa 2 completi invernali su ebay, spediti dalla cina, passati per londra, quindi sotto controlli, ed è arrivato tranquillamente in italia…Come mai? Cmq grazie per la risposta, l’idea era quella di venderle su ebay

        • furio dice

          Ciao,

          Ecco cosa rischi:

          1) Sequestro in dogana

          2) Che se un rivenditore ufficiale della stessa marca si accorge che stai vendendo a prezzi inferiori ti fa chiudere lo store ebay per palese violazione di trademark (succede spesso).

          3) Che ti denunciano.

          La maniera legale di lavorare è quella di creare un proprio marchio e vendere il proprio prodotto. Questo è senz’altro possibile. Su http://cinaimportazioni.it/blog/ trovi un articolo su come importare abbigliamento dalla Cina

          • luke dice

            una soluzione potrebbe essere la personalizzazione. Ma secondo quello che mi hai scritto allora perchè questi rivenditori non vengono denunciati e sono li da anni? Su ebay vendono migliaia di queste maglie e nessun pacco è stato mai fermato???E hanno tutti feedback positivi! Su alibaba è lo stesso, ci sono le stesse e identiche maglie…se vuoi posso mandarti i link

          • furio dice

            Non lo so… sei così sicuro che sia roba di marca contrafatta? Su Alibaba è diverso perché sono in Cina… No grazie, no link : P

  31. luke dice

    basta che vai a farti un giro sulla sezione cycling di alibaba,non solo li ma anche nella sezione dei vestiti normali…E il fatto grave è che hanno le coccarde d’oro sul profilo! Secondo me è meglio starne alla larga. Ieri sera su striscia la notizia ho visto un servizio che accennava al sito alibaba, in pratica lo stato aveva bisogno di circa 50000 divise per la polizia penitenziaria, c’è stata una gara d’appalto, un’azienda l’ha vinta, e lo stato ha sborsato circa 11 milioni di euro! Solo dopo hanno scoperto che erano contraffate e made in china, hanno trovato le stesse divise sul sito alibaba! Direi a questo punto che hanno dimenticato di scrivere i 40 ladroni!

      • MarcoGess dice

        ciao,
        io ho ordinato delle cose su aliexpress il 20 novembre.,..alcune sono arrivate, altre no.
        ho possibilità fra 15 gg(quando scade il termine masssimo di ricezione) di rivedere i miei soldini ?
        come funzionano i reclami?
        grazie (e auguri)

  32. Andrea dice

    Ciao,
    Complimenti x tutto!

    Vorrei chiederti un consiglio:

    Vorrei acquistare su Alibaba dei capi non di marca per un valore totale di 199$.

    Il venditore è gold da 1 anno.

    Ho chiesto se accettava paypal e lui ha detto da subito SI.

    Ha una warehouse in Germania ( ho verificato ed esiste, hanno anche un account su ebay.de) e se voglio può far spedire stesso dalla Germania con DPD.

    Gli ho chiesto la fattura commerciale di paypal per effettuare il pagamento e me l’ha inviata con logo e dati dell’azienda.

    È vero che con paypal sono tutelato, ma se togliesse tutti i soldi dal suo conto, in caso di controversia io non vedrei una lira.

    A tal proposito cosa mi consigli?

    • furio dice

      Sì, ma al fornitore il conto PayPal serve… non penso farebbe una mossa del genere per 199 Euro perché dopo non potrebbe più usare il conto.

  33. MarcoGess dice

    ciao,
    io ho ordinato delle cose su aliexpress il 20 novembre.,..alcune sono arrivate, altre no.
    ho possibilità fra 15 gg(quando scade il termine masssimo di ricezione) di rivedere i miei soldi ?
    come funzionano i reclami?
    grazie

    • MarcoGess dice

      ciao, fra 4 giorni mi scade il tempo per aprire uan disputa, come faccio dal tracking a capire dov è il mio pacco?
      RC022559777CN
      come devo procedere??

      • Furio Fu dice

        Ciao,

        io lavoro con aziende che importano merci all’ingrosso e firmano accordi di vendita. Delle dispute Aliexpress non so niente.

        • Roberto dice

          Salve,
          chiedo scusa se vado un po’ fuori tema.
          Cerco di acquistare del legno da ardere da fornitore trovato su Alibaba.
          Trattasi di venditore (sembra) della moldavia.
          Il suo nome è Worldwoodexp.
          La mia domanda è : visto che non ci sono informazioni riguardo la ditta,
          e che mi si chiede il pagamento del 50% all’ordine e il saldo all’arrivo della merce in dogana, mi posso fidare?
          Il quantitativo di legno si aggira sulle 70 tonnellate.
          Ho provato a chiedere di effettuare il pagamento alla consegna, o di pagare con paypal….niente da fare, la loro risposta è che la loro ditta lavora in questa maniera.
          Se qualcuno ha qualsiasi suggerimento……grazie infinite.

          Saluti da Roberto.

  34. Andrea dice

    Ciao Furio, dopo un bellissimo viaggio fatto ad Hong Kong per vedere una delle baie più affascinanti nell’ultimo dell’anno, ho deciso di avvicinarmi di più a questa realtà. Avendo un’attività di vendita e supporto informatico la mia idea era quella di acquistare quantitativi di pen drive, sd, ecc.. successivamente da personalizzare. Cosa ne pensi di questo tipo di articolo? Che rischi oscuri potrei incontrare? Credo di aver individuato un buon venditore conforme a tutte le regole che hai citato nel tuo blog. Grazie per i tuoi consigli

  35. Aldo dice

    Attenzione io sono stato truffato da Aliexpress e la sua Ditta Le Miya. Ho acquistato telefono il 15 novembre 2013 e a tutt’oggi non ho ricevuto nulla. Homandato molte e-mail alla Ditta e mi risponde con scuse per ritardo e quant’altro. Poi prima di natale mi danno numero traking per seguire il pacco e vedo che dal sito che mi danno loro, questo è in consegna. Da un mio controllo presso le >Poste ed ilsuo Corriere non esiste nulla sotto quel numero. Le ho mandato al tre e-mail ma non mi danno mai una risposta soddisfacente. Nella giornata di giovedi 16 gennaio sono andato alla Polizia Postale ed ho posto denuncia. L’ho pubblicata sul loro sito di facebook e l’ho inviata loro con posta
    elettronica. E’ da quel giorno che non mi rispondono più. Ebbene si sono stato truffato.
    Ma io non mi fermero qui. Grazie e….. attenti

    • MarcoGess dice

      io ho ordinato una decina di oggetti, da venditori diversi, è arrivato tutto, alcuni in un mese, altri un paio di giorni prima della chiusura del tempo massimo.
      solo un giubbotto non è arrivato ed il numero di spedizione che mi hanno dato non esiste…vedremo come si risolve la cosa (menomale che era di un amico :) )

  36. Stefano dice

    Salve, vi contatto per avere alcune delucidazioni in merito all’acquisto di bigiotteria dalla Cina tramite sito Alibaba. Ho recentemente individuato un possibile fornitore Golden (4 anni) e sembra avere tutte le carte in regola secondo le informazioni registrate sul loro profilo alibaba. La cosa che mi interessa maggiormente però è avere la certezza che la fattura che questo mi invia poi in italia risulti veritiera. Mi spiego: Ho chiesto a tale fornitore di fornirmi un esempio di fattura e lui mi ha inviato una “proforma invoice” con elencati i dati della sua azienda manifatturiera. Però tra questi dati non risulta nessuno paragonabile a una simile partita iva italiana. Come faccio a identificare o a sapere se effettivamente queste fatture che lui mi farà si possano poi scaricare in Italia? O meglio quale dato è necessario che lui inserisca nella fattura? Ci sono terminologie specifiche in modo che loro capiscano a cosa io mi stia riferendo?

    Altra cosa importante quali sono le certificazioni necessarie per importare bigiotteria dalla cina? Oltre a RoHS, Nickel Free e Lead Free ce ne sono altre? Per avere queste certificazioni basta chiederle al fornitore oppure vanno scritte nel contratto di vendita da stipulare, dove io scriverò che il materiale che lui mi fornisce è di qualità…ecc?
    Grazie

    Stefano

      • Stefano dice

        Ti ringrazio per la celere risposta, quindi mi confermi che nella fattura non ci deve essere alcun tipo di dato come la loro partita iva o il numero identificativo della ditta cinese?

        Leggero sicuramente l’articolo consigliato.

          • Stefano dice

            Ok perfetto. Ad ogni modo sulla fattura che passerà la dogana dovrà esserci scritto il valore esatto della merce che io ho acquistato giusto?
            Perchè loro a volte mi dicono se possono scrivere un valore più basso sul pacco così da pagare meno io come oneri doganali.

          • furio dice

            Sì, l’importo esatto. Anche perché la fattura ti serve per la dichiarazione dei redditi e deve quindi combacciare con l’importo pagato dalla tua società!

          • Stefano dice

            Grazie Furio, sei molto gentile! Ho letto l’articolo che mi hai consigliato e ho pure lasciato un commentino. Spero qualcuno possa rispondermi su quel sito

  37. valentina dice

    Ciao ,ho letto un po’ il vostro blog e volevo porvi anche io una domanda , ho comprato oggi da alibaba ,una collana e un copri Mac, ho comprato e pagato , ma poi leggendo su vari blog ho letto che su questo sito si possono comprare quantitativi di oggetti grandi e pochi sono una truffa , ora visto che ho appena effettuato l ordine ,volevo capire ma mi arriverà la merce? Dovrò pagare dei dazi doganali o comunque delle spese del viaggio ? C era scritto free , ma mi sono venuti molti dubbi ,!!!! E soprattutto mi arriverà la merce comprata ?aiutate,i vi prego :-(

    • furio dice

      Ciao,

      non ti posso aiutare perché per risponderti dovrei conoscere il fornitore che hai scelto.

  38. Franz dice

    Ciao,
    io sinceramente ho gia avuto sperienze con Alibaba,comprando dalla Cina da due diverse aziende senza avere problemi..ma non conoscevo questo aspetto sinceramente. Ora che ho letto pongo piu attenzione e difatti a tal proposito ho una domanda: dovrei acquistare dei prodotti da una azienda che si trova in Ukraina, ma questa non presenta il bollino giallo!!! sai come posso assicurarmi che questa esista realmente?

      • antonio dice

        CIAO, VOLEVO CHIEDERTI HO TROVATO UN FORNITORE DI PRODOTTI APPLE E SAMSUNG ORIGINALI. PS4 ECC, A PREZZI INFERIORI DELLA META’ O ADDIRITTURA DEL 65% IN MENO DEL PRODOTTO AL DETTAGLIO, I PREZZI SONO COMPRESI SPEDIZIONE E SI PUO’ ACQUISTARE ANCHE SOLO UN PEZZO. NON MI FIDO TANTO PERCHE’ ALIBABA AFFERMA CHE L’AZIENDA DEL FORNITORE NON E’ VERIFICATA, MA RISULTA DA 8 ANNI GOLD SUPPLIER.. NON HA NEANCHE UN SITO INTERNET. COME MAI RISULTA NON VERIFICATO PUR ESSENDO UN GOLD SUPPLIER DA 8 ANNI? GRAZIE

        • furio dice

          Prodotti di marca originali a metà prezzo? Qui non è una questione di gold o verifica. E’ una questione di voler credere alle favole o meno : )

  39. Franco dice

    Salve. Vorrei conoscere se possibile un vostro parere su esportazione di vino in Cina.
    Io sarei orientato maggiormente verso le città di grandezza media,tipo Liuzhou, Guangzhou o simili. Chi potrei contattare in cina, considerando pure che mia moglie è cinese e ha casa in cina?
    Utima domanda cortesemente. In che cosa consiste esattamente collaborazione di lavoro?
    Grazie e sluti

  40. Gianfranco dice

    Ciao Furio, sono Gianfranco, ho trovato il tuo blog molto interessante.
    Sto contrattando su alibaba delle poltrone e lavaggi per parrucchiere di mio gusto ed a un buon prezzo.
    http://mgcocc.en.alibaba.com/

    Secondo te queste aziende hanno i requisiti di cui tu parli nel tuo articolo?
    Grazie ciao

  41. Pasquale dice

    Buongiorno,
    a me è capitato che a seguito di un acquisto ho riscontrato che delle anomalie sul prodotto e il venditore mi ha proposto uno sconto su un successivo ordine.
    Una volta fatto l’ordine dovrei effettuare il pagamento e, in questo caso non saprei come faccio ad avere uno sconto, insomma se io pago il prodotto per l’intero importo come fà il venditore ad applicare lo sconto sull’acquisto?.
    grazie.

  42. Pasquale dice

    Buongiorno,
    a me è capitato che a seguito di un acquisto ho riscontrato che delle anomalie sul prodotto e il venditore mi ha proposto uno sconto su un successivo ordine.
    Una volta fatto l’ordine dovrei effettuare il pagamento e, in questo caso non saprei come faccio ad avere uno sconto, insomma se io pago il prodotto per l’intero importo come fà il venditore ad applicare lo sconto sull’acquisto?.
    grazie.- ALIEXPRESS.

  43. giovanni dice

    ciao,
    qualche tempo fa stavo valutando di importare dei prodotti dalla cina, il fornitore mi ha proposto una spedizione FOB, ho letto che la sua responsabilità finisce nell’imbarco della merce. una volta che la merce arriva al porto di arrivo, a chi mi devo rivolgere per lo sdoganamento a che costi vado incontro?
    devo pagare iva 22% + dazi 4o5% o anche chi mi svolge la pratica?

  44. mirko dice

    ciao,volevo un informazione
    volevo creare una linea di abbigliamento per società sportive con il mio marchio e volevo farle produrre da una ditta in Cina.Il punto è,per la produzione quali normative devo rispettare per rivendere in Italia?
    Ci sono delle direttive ben precise sul tipo di materiale e composizione?

    ti ringrazio anticipatamente

    • Furio dice

      Buongiorno,

      sui vestiti non ci sono standard di certificazione da rispettare (a meno di utilizzare materiali speciali). Il problema è più quello di trovare un fornitore affidabile e capace.

      Se vuoi puoi inviarci una email tramite questo modulo di contatto: http://cinaimportazioni.it/contact-us/ e vediamo se e come possiamo aiutarti.

  45. Simone dice

    Mi chiedevo se l’ importatore, dopo aver pagato il 30% come anticipo, rischi di perdere anche il restante 70% da pagare a produzione avvenuta ed eventuali precauzioni da prendere. La ringrazio.

    • furio dice

      Ciao,

      supponiamo che hai firmato un accordo di vendita, pagato il 30% e poi qualcosa va storto (vi è un tasso di difetti superiore a quello specificato nell’accordo, ad esempio). In questo caso puoi legalmente rifiutarti di pagare il restante 70%.

      Ovviamente lo scopo non è quello di non pagare (dopotutto le merci ti servono), bensì quello di fare leva sul contratto per convincere il fornitore a riparare o re-fabbricare la merce difettosa.

      Ti suggerisco di dare un’occhiata a quest’articolo: http://cinaimportazioni.it/blog/accordo-di-vendita/

  46. ika! dice

    ciao devo fare un progetto all’università riguardo la globalizzazione e in particolare l azienda alibaba&co. potresti aiutarmi con qualche informazione su come trovare informazioni su quest azienda? :D grazie.

    • furio dice

      Ciao,

      l’unico documento serio che conosco è “la Guida Ufficiale per avere Successo su Alibaba.com” che puoi trovare su Amazon.it (in inglese). Trovi il link alla fine dell’articolo. Ti consiglio inoltre le interviste di Jack Ma (il fondatore) su Youtube.

  47. Ilaria dice

    Ciao Furio,

    ascolta ho un adomanda molto semplice. Devo acquistare un iphone 5s . Sono in CIna. E per adesso userò la sim China Mobile.

    Quando tornerò in italia, funziona vero? Non c’è il blocco scheda?
    Tutti mi dicono di stare attenta, ma se il telefono è marca apple e non sponsorizzato come in italia da tim, tre ecc ecc, penso non ci siano problemi.

    Ti prego dammi notizie certe

    • Furio dice

      Ciao Ilaria,

      mai posseduto un iPhone in vita mia ma di solito i telefoni acquistati in Cina possiedono ogni sorta di blocco : O

  48. Armando dice

    Ciao e complimenti per l articolo.
    In questi giorni stavo cercando su alibaba qualche offerta per quanto riguarda stock di hard disk e dopo aver inviato un paio di messaggi ad alcuni fornitori ovviamente d oro , la mia mail si è riempita di mail che contengono questo listino prezzi :
    Apple iPhone 5S ( Factory Unlocked )——-16GB——US$ 105/pcs
    Apple iPhone 5S ( Factory Unlocked )——-32GB——US$115pcs
    Apple iPhone 5S ( Factory Unlocked )——-64GB——US$125/pcs
    Apple iPhone 5C ( Factory Unlocked )——-16GB——US$98 /pcs
    Apple iPhone 5C ( Factory Unlocked )——-32GB——US$103/pcs

    Apple iPad5 Air WiFi/4G 9.7in Tablet( Factory Unlocked )——-16GB——US$70 /pcs
    Apple iPad5 Air WiFi/4G 9.7in Tablet( Factory Unlocked )——-32GB——US$80 /pcs
    Apple iPad5 Air WiFi/4G 9.7in Tablet( Factory Unlocked )——-64GB——US$85 /pcs
    Apple iPad5 Air WiFi/4G 9.7in Tablet( Factory Unlocked )——-128GB—-US$90/ pcs
    Apple iPad5 Air WiFi 9.7in Tablet ( Factory Unlocked )——-16GB——US$60 /pcs
    Apple iPad5 Air WiFi 9.7in Tablet ( Factory Unlocked )——-32GB——US$65 /pcs
    Apple iPad5 Air WiFi 9.7in Tablet ( Factory Unlocked )——-64GB——US$70 /pcs
    Apple iPad5 Air WiFi 9.7in Tablet ( Factory Unlocked )——-128GB——US$75 /pcs

    Samsung products:
    Samsung Galaxy Note III( Factory Unlocked )——-16GB——US$80 /pcs
    Samsung Galaxy Note III( Factory Unlocked )——-32GB——US$85 /pcs
    Samsung Galaxy Note III( Factory Unlocked )——-64GB——US$90 /pcs
    Samsung Galaxy S4( Factory Unlocked )——-16GB——US$75 /pcs
    Samsung Galaxy S4( Factory Unlocked )——-32GB——US$85 /pcs
    Samsung Galaxy S4( Factory Unlocked )——-64GB——US$90 /pcs
    Samsung Galaxy S3( Factory Unlocked )——-16GB——US$105 /pcs
    Samsung Galaxy S3( Factory Unlocked )——-32GB——US$125 /pcs
    Samsung Galaxy S3( Factory Unlocked )——-64GB——US$145 /pcs
    Samsung Galaxy S4( Factory Unlocked )——-16GB——US$75 /pcs
    Samsung Galaxy S4( Factory Unlocked )——-32GB——US$85 /pcs
    Samsung Galaxy S4( Factory Unlocked )——-64GB——US$90 /pcs

    ecc ecc è una pagina intera di prodotti a prezzi ridicoli.
    Il fatto è che ho contattato il fornitore e lui mi ha comunque risposto che posso acquistare minimo 3 prodotti e pagare con paypal , che mi sembra il pagamento più sicuro per piccole somme .
    Ora secondo te c è da fidarsi o è l ennesima truffa ?
    Grazie Ciao

  49. Fabrizio dice

    Ciao Furio,
    ti voglio fare i complimenti per il lavoro che stai svolgendo e ringraziare per tutte le informazioni.
    Ho pure io una domanda da farti, lavoro per una ditta italiana che commercia in profilati e barrame di alluminio, sarei interessato a importare del materiale,circa 20 tonnellate, ma vorrei capire come posso calcolare le varie spese di spedizione e in particolare le varie tasse e dazi da pagare.
    Grazie mille

  50. Giacomo dice

    Ciao Furio , vorrei avere un informazione , se io compro più oggetti dallo stesso venditore e la loro somma in totale arriva a 30 , c’è un eventualità di spese doganali o no , visto che ogni singolo prodotto ha il valore inferiore a 22 € ???

  51. ciro dice

    Ciao Furio e grazie in anticipo della tua disponibilità

    Ho trovato sul sito alibaba un bracciale che raffigura un personaggio disney a cui sono molto interessato.
    Ho contattato il fornitore per chiedere la certificazione disney di tale prodotto,ma mi ha risposto che loro già avevano esportato il prodotto altre volte in Italia senza nessun problema.
    Ora non vorrei incorrere in cose illegali,secondo te è tutto in regola?
    Ti chiedevo anche come trovare fornitori autorizzati in cina o altrove per questi tipo di articolo; o tutti gli accessori che riguardano personaggi famosi della disney tipo : bracciali,bolle di sapone,orologi,fermacapelli ecc..
    Grazie di tutto

    • Furio dice

      Assolutamente illegale. Figurati se la Disney da l’autorizzazione di rivendere i propri trademark a un fornitore cinese.

      In Italia rischi una bella multa e, in casi estremi, una denuncia per contraffazione.

      • ciro dice

        Sospettavo qualcosa di strano,per caso conosci qualche grossista “onesto” che tratta questi prodotti?O meglio puoi offrire consulenza in questa operazione?

        Per Federico,sicuramente ci saranno produttori orientali che avranno la certificazione europea.
        Ogni mondo è paese anche qua da noi ci saranno cose che lasciano un po a desiderare.

        • Furio dice

          Sì, contattaci su Cinaimportazioni.it. Come ti ho ho già detto però, se ti interessa solo merce sotto trademark (Disney ad esempio) non possiamo aiutarti.

  52. federico dice

    Sarà, ma vedo poca qualità in quello che si tratta, poi i produttori orientali danno certificati CE?

  53. Antonio Raia dice

    Ciao furio, ho comprato su Alibaba un chilogrammo di un amino acido per 30 dollari, più 50 dollari per la spedizione. Secondo te ci sono tasse da pagare in Italia? Ciao Luigi

  54. paola dice

    Ciao Furio,
    io non sono un’azienda bensì una futura sposa e, quindi un privato, che vuole comprare delle lanterne come bomboniere quindi puoi capire l’imporatanza della transazione. Il venditore a cui mi sono rivolta sembra essere molto serio, risponde alle mie domande. Il mio dubbio è se queste lanterne arrivano rotte e/o ammaccate?! mi risarcisce e me le rimanda a sue spese(considerando che mi ha chiesto circa 225 USD… devo comunque fare un accordo di vendita?!?Grazie del tuo aiuto e per il tuo lavoro!

  55. Salvo dice

    Ciao Furio e grazie della tua disponibilità

    Ho contattato qualche azienda Cinese, tramite Alibaba ho studiato bene i tuoi consigli,
    adesso sembra che si conclude l’affare di 2 container di merce varia.
    la mia domanda è: visto che non parlo L’Inglese e tanto meno il Cinese ,
    a chi potrei affidarmi per poter portare in porto l’operazione di riguardo il pagamento
    e tutte le pratiche burocratiche che servono, per la partenza dalla Cina e per lo sdoganamento in Italia
    cioe un persona che fa tutto per me e che sia Italiano ? ciao Salvo

  56. simone dice

    Salve, ma per importare orologi, braccialetti e collane (bigiotteria) oltre al certificato REACH quale altro dovrei richiedere? E soprattutto come faccio a verificare che i prodotti siano veramente certificati? Grazie mille

  57. giorgio lin dice

    ciao furio ti posso chiedere una domanda voglio aprile un negozio online con alibaba in italia poi per vendere in cina posso . e come funziona le tasse .

  58. Rosario dice

    Salve Furio, sono interessato a comprare un certo quantitativo di cover da personalizzare con la sublimazione: e a tal proposito ci sono diversi venditori sia sul Aliexpress che su Alibaba.
    attualmente ho già in attivo diversi ordini fatti proprio su Aliexpress… e andati tutti a buon fine!
    Dunque, sono due i quesiti da porti: il primo riguarda le certificazioni, si tratta di materie plastiche; il secondo invece riguarda a tuo giudizio, il miglior corriere espresso per la spedizione e il disbrigo pratiche di sdoganamento..
    I fornitori in questioni di solito trattano il prezzo in FOB, pertanto la mia preoccupazione è quella di trovare un partner giusto per la consegna in Italia.
    Grazie.. da poco vi ho scoperto ma non vi lascerò facilmente…:)

    • Furio dice

      Ciao,

      io lascerei perdere Aliexpress, sopratutto se c’è una personalizzazione di mezzo. SU Aliexpress sono quasi tutti grossisti mentre a te serve un’azienda manifatturiera (i grossisti non fanno personalizzazioni). Quindi su Aliexpress discuteresti solo con intermediari.

      Per pacchi sotto i 20 Kg consigliamo DHL.

      Per più info ti consiglio http://cinaimportazioni.it/blog/

  59. dice

    ciao furio io volevo chiederti se per poter fare acquisti extra ue e scaricarli serve una partita iva speciale ?

    molto bello il tuo sito, ero già iscritto alla newsletter di cinaimportazioni e lo consiglio a tutti

  60. cristian dice

    Voglio importare dalla Cina scarpe , voglio sapere che tasse ci sono da pagare in dogana (in percentuale). La merce va in dal porto va direttamente in romania . dove ago l’iva qui o in romania

    • Furio dice

      Ciao, penso in Romania, però dipende anche dov’è la tua società e non sono un commercialista!

  61. cristian dice

    La società e in romania , e una ditta rumena , come da noi abbiamo solo il porto del mar nero e i costi di trasporto sono un puo più alti e piu facile di arrivare la merce in un porto italiano , e i costi sono più bassi
    per quello chiedevo se pago l’iva qui o in romania .Se la pago qui e anche in romania ( in romania e 24%) non mi conviene

  62. Monica dice

    Ciao Furio,
    complimenti per il sito e le info utilissime.
    Leggo tantissimi post sull’import dalla Cina, e poco sull’export verso la Cina.
    Hai informazioni sul mercato del food and beverages in Cina e HKG? Consigli qualche sito/data base per cercare importatori e distributori di un prodotto Europeo?
    Per Hong Kong, in particolare, c’era in progetto (da vedere se è fattibile) di registrare una trading e gestire direttamente le importazioni, e poi terziarizzare stoccaggio e distribuzione, perchè il mercato di interesse è molto di nicchia (io, tra l’altro, già risiedo in Cina per lavoro). Hai informazioni dettagliate su come individuare chi può gestire la distribuzione ai dettaglianti in loco? Ci sono data base, camere di commercio, associazioni di settore a cui rivolgersi?
    Per la Cina, invece, l’idea era di individuare un importatore/distributore partner, che si occupasse di tutta la trafila di importazione, e con cui collaborare per le vendite. Oppure di registrare una commerciale a nome di un partner cinese, e gestire le importazioni per le vie brevi tramite HKG (come sai, è possibile, anche se, non essendomi mai occupata di qs settore e di qs canale, non ho idea di come funzioni né di quali oneri comporterebbe, visto che il settore beverages sarà sicuramente super regolamentato nell’import in Cina)
    Qualsiasi info a riguardo sarebbe utilissima.
    Grazie!
    G

    • Furio dice

      Ciao Monica,

      il problema è che al momento non esistono database completi (un corrispettivo di Alibaba.com, ad esempio).

  63. alessandro dice

    Ciao Furio,
    stavo per acquistare 200 kg di merce dalla cina via mare, 250 dollari valore merce, 150 dollari spedizione fino al porto in italia,poi pero` mi hanno aggiunto la clearance to customs 50 dollari e la bill of lead 30 dollari, e fino a qui ci puo`stare anche se non ho capito bene, poi da quello che ho capito dalle info che ho trovato in giro all arrivo al porto, oltre all iva 22% sul totale merce piu spedizione, paghi pure spese sbarco carico scarico 140 euro, svincolo 30 euro, operazioni doganali importazione 95 euro e .diritti doganali calcolati sulla bolla di acquisto.Addirittura sembra che poi su questa somma di spese ci paghi pure l iva e sull iva ripaghi l iva e pure un bollo da 1.8 euro, quindi una spese folle, con un totale di 600 700 o 800 euro extra rispetto agli iniziali 400 dollari di merce piu spedizione che sembrava un affare … ritieni che questa cosa sia normale? o ho capito male io? perche di solito si parla solo di 22 %di iva e 5% di dazi doganali e i conti non mi tornano. Inoltre se invece avessi scelto la spedizione aerea, oltre a circa 900 euro di spese spedizioni piu 22% di iva mi si sarebbe ripresentato lo stesso ammontare assurdo di spese tra sdoganamenti, spese aereoportuali etc?

  64. marco dice

    Ciao Furio,
    grazie per le info che si trovano sul sito !
    Volevo chiederti una cosa, se un fornitore mi ha spedito via mare della merce e ho gia pagato le spese di spedizione fino al mio porto, quindi presumo sia un CIF visto anche che le merci sono poche, quando arrivano in porto che succede? io vorrei ritirarle personalmente senza pagare un corriere visto che mi stanno tranquillamente in macchina e il porto é vicino, mi chiamano quelli del porto quando arrivano le merci?o devo chiamare io?vorrei evitare inutili spese di giacenza o simili. il fornitore ha messo il mio tel nei documenti che accompagnano le merci e anche il mio indirizzo nel caso volessero spedirmi una lettera, e una volta che mi dicono che posso andare a ritirare che documenti devo portare? i dazi e l iva si pagano prima del ritiro merci con bonifico o anche li in dogana ?
    grazie mille

    • Furio dice

      Suppongo ti chiamino loro e suppongo dovrai pagare al porto. Dico “suppongo” perché è un caso un po’ atipico. Noi consigliamo sempre prezzo FOB + spedizioniere italiano

  65. Andrea dice

    Ciao Furio,
    sono appena entrato nella rete di Alibaba come acquirente. Ho preso contatto con un’azienda che produce oggetti in piombo verniciato e mi sono fatto inviare un pro-forma del totale dell’acquisto (circa 1600 dollari americani, dei quali 800 per la spedizione). Il peso del totale è di circa 100 kg. A quali ulteriori spese andrei incontro oltre al bonifico per la merce (pagamento anticipato ovviamente!)? Puoi farmi un piccolo calcolo comprensivo di tutto?

    • Furio dice

      No, non ho assolutamente il tempo di fare un calcolo del genere. Visita Cinaimportazioni.it e vedi se un servizio del genere ti può interessare, visto e considerato che è probabile che ti stia sfuggendo qualcosa su certificati etc.

  66. ALESSADRO dice

    Una Domanda.
    Vorrei acquistare delle scarpe da ginnastica in cina dal sito Aliexpress. Hanno un marchio europeo o americano, quindi sono sicuramente non originali, infatti costano molto meno.
    Fra me ed i miei amici vorrei acquistare circa 15 paia di scarpe per un valore dicirca 450 €, che non sono quindi destinate ad essere vendute.
    Domande: oltre al prezzo ed ai costi di spedizione, quali altre spese DEVO sostenere? ad esempio, i dazi doganali e l´iVA quando li pago, a chi? in ogni caso o solo se la dogana fa un controllo sul pacco? Per me non é un problema pagare l´IVA, solo non so come devo fare e quando.
    Seconda domanda:se viene controllato il pacco, la merce verrebbe sequestrata?
    In quel caso, siccome a me non arriverebbe nei tempi prestabiliti, posso aprire un contenzioso e farmi rimborsare?
    Terza domanda: se su Aliexpress per la consegna inserisco il mio indirizzo di casa, significa che la spedizione é fino a casa, non devo calcolare ulteriori spese al corriere, giusto?
    Grazie per le risposte.

    • Furio dice

      1) in dogana o al corriere

      2) quello che vuoi fare è illegale. Rischi una il sequestro della merce, una multa e una denuncia per infrazione di trademark internazionale. Ti consiglio quindi di lasciar perdere

      3) Dipende dal corriere

  67. simo dice

    ciao Furio
    un consiglio dovrò acquistare un bel po’ di oggetti tipo collane bracciali anelli stavo valutando alibaba ho qualche domanda:
    ma posso acquistare anche senza p.iva?
    quali sono le spese doganali d’importazione in italia?
    questo tipo di oggetti necessita oltre che al certificato CE anche di altre certificazioni?

    Grazie Simone

  68. Mariano dice

    Ciao Furio,
    un ottimo articolo complimenti.
    ho dato anche un occhio ai link che hai postato nelle varie risposte,esaurienti anche quelli.
    però ho un piccolo dubbio. pagando con paypal come farà da garante? il trasporto dovrebbe essere tramite fedex e quindi all’arrivo dovrò firmare che è arrivato il prodotto. ma se esso non arriva nei tempi previsti (7gg) quindi se magari aspetto un mese e non lo vedo arrivare, dovrò contattare paypal per il rimborso?

    • Furio dice

      Con Paypal il modo migliore è quello di inserire i termini di acquisto nell’invoice che ti invieranno (fatti inviare un invoice). In questo modo se chiedi un rimborso Paypal ne terrà conto. Se non inserisci nessun termine (rimborso in caso di ritardo etc) allora diventa più difficile

      • Mariano dice

        capito :) posso anche inserire questi termini nell’accordo di vendita che invierò al fornitore cinese? cioè ad es: “nel caso la merce non dovesse arrivare entro una certa data mi deve essere rimborsato l’intero importo” ?

        • Furio dice

          Sì, anche se normalmente il termine concernente il ritardo è di X USD al giorno, dove X è una percentuale del totale. Ad esempio “Nel caso la merce non dovesse arrivare entro il 30 Settembre 2014 il fornitore è tenuto a rimborsare lo 0.5% del totale dovuto per ogni giorno di ritardo sulla consegna delle merci”

          • Mariano dice

            ah ok perfetto :) grazie per la disponibilità e le risposte esaurienti!

  69. manu dice

    ciao furio,
    sono nuova riguardo agli acquisti su alibaba…..proprio stamani ho mandato il mio ordine e sono in attesa di accettazione.
    devo ancora stabilire la modalità di consegna , pensavo via mare ma, leggendo i post, sono entrata in confusione e mi sono venuti dei dubbi…..premetto che il pagamento sarà paypall ,gli oggetti acquistati sono articoli di merceria,filati,telai,aghi……ecc……l’importo dell’ordine è inferiore ai 30 euro come il pacco che mi verrà spedito immagino non sarà nè voluminoso né pesante .
    il mio dubbio riguarda la consegna, mi conviene tramite nave? all’arrivo della merce dovrò pagare delle tasse? se si,saranno molte? a questo punto conviene la spedizione tramite corriere?
    ringrazio in anticipo….

  70. AntonioM dice

    Ciao Furio,
    io ho cercato uno schermo LED per il mio noteebook, ho trovato un fornitore con il bollino GOLD da 6 anni che mi scrive così:
    1 pcs$58 + DHL shipping cost $40 + paypal fee$5 =total $103 e che il suo account paypal è “mary831@vip.163.com”
    ho chiesto chiarimenti sul perchè il suo account paypal è un account privato e mi rispondono così:
    Hello dear,
    This is an account we used to .
    I am sorry we do not have a enterprise account .
    But please do trust us ,we are unable to pay for a high cost to Alibaba if we are a liar .

    Quando dicono di accettare pagamenti paypal il pagamento avviene tramite account privati o deve essere dell’impresa?
    Inoltre visto che è un apparato elettronico dovrei chidere il certificato CE?
    Ad un’altro venditore ho chiesto lo sconto e mi ha detto che ha parlato con il suo capo e che non può andare oltre ai 76 dollari, potrebbe essere un buon indizio sul fornitore?

    Grazie in anticipo e complimenti per il blog
    Antonio

    • Furio dice

      Ciao,

      1) un’impresa seria avrebbe un account paypal business. Mary831@vip.163.com? Come on, i casi sono due: a) stai pagando sul conto privato di una dipendente che fa la cresta o b) hanno chiuso il conto paypal business perché hanno fatto qualche porcata.

      2) Sì, se è un componente elettronico ti serve un certificato CE (se è solo vetro non credo) ma, se non hai importato dalla Cina, è difficile che tu riesca a trovare un fornitore che abbia certificati CE validi in Europa. E’ più probabile che a) siano falsi b) siano incompleti (ovvero non contengano i test per tutte le direttive necessarie) c) siano stati rilasciati da un laboratorio non riconoscuito dall’Unione Europea.

      3) Sui 76 USD non capisco perché dovrebbe essere un buon indizio : )

  71. FabioB dice

    Veramente interessanti i servizi che offrite sul vostro sito e le delucidazioni che fornisci con questi commenti.
    Ne approfitto per alcuni quesiti.
    1) l’abbonamento che proponete e’ per singolo prodotto (un prodotto, un abbonamento) o trattasi di assistenza a tempo anche per più’ prodotti nello stesso periodo?
    2) volendo importare borse da donna queste avranno bisogno di certificazione ed etichettatura per i singoli materiali che la compongono (es. etichettatura composizione tessuto, certificazioni per chiusure metalliche od ornamenti applicati etc.)?
    3) l’acquisto di un prodotto copia senza alcun segno distintivo di marchio ma soltanto riproduzione di un modello ti risulta lecito?
    Grazie Furio.

    • Furio dice

      Ciao Fabio,

      1) con il pacchetto di base 1 prodotto, con il secondo pacchetto 2 prodotti e con il pacchetto più chiaro anche 3 prodotti.

      2) No, il certificato sarà sul prodotto finito e, suppongo, serva un REACH (sicuramente non un CE!)

      3) Siamo un po’ borderline… bisognerebbe approfondire la questione : )

  72. sergio dice

    Ciao,
    ho un’azienda di cosmetici e fitoterapici, vorrei sapere se è possibile aprire un negozio su Alibaba per mettere in vendita la nostra merce.
    Ci sono costi fissi e percentuali sul venduto? Regole particolari sulle vendite? Devo avere qualche permesso dalla camera di commercio? Grazie!

    • Furio dice

      Ciao,

      non penso che Alibaba sia il portale giusto per un’impresa occidentale che voglia esportare in Asia. Se vuoi esportare in Cina, ad esempio, ti consiglio Tmall (è sempre di proprietà dell’Alibaba Group ma, appunto, è dedicato a chi vuole vendere in Cina). Alibaba è più per chi vuole importare dalla Cina.

  73. alessandro dice

    Ciao furio.

    Prima di tutto complimenti per tutto.
    Volevo chiederti come sapere se le spese di spedizione sono incluse?

  74. Gennaro dice

    Ciao ,
    complimenti per l’interessante articolo.
    Volevo in merito alcuni chiarimenti per le modalità di acquisto dalla cina e in particolare dal sito Alibaba.
    Per fare un ordine è necessaria la partita iva?
    Noi acquirenti perché dobbiamo sostenere spese al passaggio della dogana?
    Feci poco tempo fa un acquisto su aliexpress di un singolo prodotto e pagai tranquillamente l’intero importo con postepay , quella fu l’unica mia spesa e preoccupazione. Acquistare una quantità maggiore da Alibaba risulta così complessa come operazione?(Truffe escluse si intente )
    Grazie

      • Gennaro dice

        Ti ringrazio…
        Ma ho un’ultima domanda come è possibile che si possa importare tranquillamente merce contraffatta dalla Cina su siti così rinomati ? ( con cartellini e scatoloni del famoso Xbrand?)

        • Furio dice

          Cos’è un sito “rinomato”? e-Bay? Alibaba?

          La realtà è che non riescono a controllare tutti. Un po’ come per l’evasione fiscale.

          • Gennaro dice

            Giusto, giusto . Ti ringrazio ancora , questo è un tema che mi è sempre interessato . È sempre bello trovare persone preparate, disponibili e gentili .

  75. Angela dice

    ciao,intanto complimenti per l’articolo..poi volevo kiederti una cosa..io vorrei fare degli aquisti di poco importo su aliexpress che sono da diversi venditori..solo che 4 su 6 mi dice che devo fare una spesa minima di 5,8 o 10 ecc..perchè sennò l’oggetto non viene spedito o ci sarà qualche tassa aggiuntiva in più e non vorrei che cosi facendo superando i 22 euro si aggiungono anche altre tasse..appunto per questo vorrei chiederti e sapere se c’è possibbilità di aquistare il tutto su un unico venditore o qualche altra soluzione..!! grazie.!!

  76. rachid dice

    salve vorrei importare 100 cover per l s5 al prezzo di 50 euro compreso la spedizione qualcuno sa dirmi qualcuno sa dirmi se devo pagare la dogana o no grazie mille

  77. Paolo dice

    Ciao Furio, complimenti per l’ottimo lavoro che svolgi.

    volevo chiederti una consulenza, sono un privato (dunque non ho azienda ne partita iva) ed ho acquistato un lotto di 250USB. Ho effettuato il pagamento con WU, volevo chiederti:
    – c’è la possibilità che incorra in qualche problema alla dogana o che debba pagare un supplemento?
    – il pagamento è a mio nome, è un problema se la merce arriva ad un destinatario con nome e indirizzo differente (vorrei farla arrivare da un mio amico perchè lui è 24h su 24 a casa mentre io lavoro.)

    Grazie mille!!

    • Furio dice

      Ciao,

      dipende. Se non sono certificate CE e ti aprono il pacco è probabile che te le sequestrino.

      • paolo dice

        ok graze. E nel caso in cui le sequestrassero ci sarebbe problemi legali o sarebbe solo il sequestro della merce?

        • Furio dice

          Mah, in genere vietano l’ingresso alle merci. In alcuni casi può arrivarvi anche una multa ma non conosco i dettagli.

  78. Gaudio dice

    Ciao Furio,
    ho letto tutti i commenti relativi ad import/export: complimenti per la disponibilità e la competenza che dai a tutti , ne approfitto anch’io e ti faccio una domanda:
    Vorrei proporre sul mercato orientale champagne francese e vini italiani , mi sono registrato su Alibaba però la cosa che non capisco è come guadagnano dalle transazioni che vengono fatte perchè in nessun punto – dei vari passaggi che devi fare – ti viene richiesto un fee per averti dato la possibilità di essere nella loro “vetrina”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *