Come trasferirsi in Cina per studiare o lavorare

Come trasferirsi in Cina

Questo articolo è una guida su tutti i preparativi prima di trasferirsi in Cina e su come muovere i primi passi una volta arrivato. Ricorda che molti degli argomenti presentati qui, sono trattati con maggiori dattagli nel nostro e-Book gratuito o in altri articoli.

In questo articolo parlerò dei seguenti temi (clicca su quello che ti interessa per leggere la sezione direttamente):

Prima di trasferirsi: agenzie di ricollocamento, trovare lavoro, visto, vaccini, denaro e carte di credito, biglietto aereo, documenti, assicurazione medica, cercare alloggio per i primi giorni, cosa portare, spedire i tuoi effetti personali, trovare una scuola per i tuoi figli, animali domestici.

Primi passi in Cina: registrazione alla polizia locale, permesso di soggiorno, registrazione consolare, aprire un conto in banca, patente di guida, scheda SIM e internet, trovare un posto dove stare.
[Continua…]

Visto business per la Cina – La guida completa

visto business per la cinaIl vecchio visto commerciale (visto F), ora chiamato visto M

Il visto business (o visto M) viene rilasciato a chi si reca in Cina per attività commerciali. Nel seguito dell’articolo troverai le risposte alle domande seguenti:

  • Quali sono i requisiti per ottenere un visto M?
  • Qual è la durata del visto M e quante entrate posso ottenere?
  • Dove posso richiedere il visto M?
  • Posso rinnovare il mio visto M in Cina?
  • Quanto costa il visto M?
  • Come posso leggere un visto M?
  • Come si ottenere il visto M “on arrival” all’aeroporto di Shanghai?
  • Come si ottiene il visto “on arrival” di 5 giorni al confine tra Hong Kong e Shenzhen?
  • Posso lavorare in Cina con un visto M?

Se t’interessa avere più informazioni sul visto turistico, studentesco o lavorativo, clicca qui per leggere la nostra guida ai visti cinesi. Se sei invece interessato a un visto per visita parenti (tuo marito, figlio, eccetera) allora clicca qui. Se t’interessa il visto per Taiwan, clicca qui. [Continua…]

Trasferirsi dalla Cina: La guida completa

Trasferirsi dalla Cina

In questo sito abbiamo scritto tanti articoli e anche un e-book gratuito su come trasferirsi in Cina per vivere e lavorare, ma come fare quando si vuole tornare a casa o andare in qualche altro paese? L’articolo di oggi è dedicato a tutti quelli che, dopo aver vissuto per un periodo in Cina, hanno deciso di trasferirsi altrove.

In questo articolo tratterò i punti seguenti (clicca sulla sezione che ti interessa per leggerla direttamente):

[Continua…]

Gita di un giorno a Turfan – in Xinjiang – con il treno ad alta velocità

gita a Turfan

Quest’articolo è stato scritto da Josh Summers, il fondatore di FarWestChina.

Mi ricordo di una gita di qualche anno fa a Turfan (o Turpan), una tappa importante sull’antica Via della Seta. Mi svegliai presto la mattina per prendere l’autobus dalla capitale dello Xinjiang, Urumqi, dove passai tre ore su un sedile la cui imbottitura era stata consunta nel tempo.

E’ divertente ripensarci adesso che scrivo dal mio comodo sedile di prima classe sul nuovo treno ad alta velocità dello Xinjiang. Le tre ore estenuanti in autobus sono state ridotte a meno di un’ora di treno, e il costo del biglietto è lo stesso.

Vedete, qui nello Xinjiang, la regione amministrativa più grande della Cina per territorio geografico, l’idea della “gita di un giorno” è quasi ridicola. A meno che tu non voglia prendere un’aereo per spostarti, la maggior parte dei viaggiatori deve pianificare giornate intere per spostarsi tra le varie parti dello Xinjiang.

Adesso che il nuovo treno ad alta velocità è operativo, comunque, una gita di un giorno a Turfan non solo è possibile, ma è in realtà abbastanza piacevole. [Continua…]

Come transitare in Cina per 72 ore senza visto: La guida completa

transito di 72 ore senza vistoAeropoorto Internazionale di Pudong, Shanghai

Quando si viaggia in Asia, capita sempre più di frequente di dover transitare in un aeroporto cinese. Da qualche tempo, se fai scalo in uno degli aeroporti elencati in basso, hai la possibilità di visitare la Cina (per meno di 72 ore, ovvero tre giorni), senza bisogno di alcun visto.

In che città cinesi posso ottenere l’esenzione al visto per 72 ore?

Il transito senza visto è permesso solo se fai scalo in una delle città seguenti:

  • Pechino (Beijing Capital International Airport);
  • Shanghai (Shanghai Pudong International Airport o Shanghai Hongqiao International Airport);
  • Guangzhou (Guangzhou Baiyu International Airport);
  • Chengdu (Chengdu ShuangLiu International Airport);
  • Chongqing (Chongqing Jiangbei International Airport);
  • Shenyang (Shenyang Taoxian Internatioanl Airport);
  • Dalian (Dalian International Airport);
  • Xian (Xian Xianyang International Airport);
  • Guilin (Guilin Liangjiang International Airport);
  • Kunming (Kunming Changshui International Airport);
  • Hangzhou (Hangzhou Xiaoshan International Airport).

[Continua…]

Imparare il cinese online: 55 risorse che dovresti conoscere

imparare il cinese online

Quest’articolo contiene una lista di risorse gratuite per imparare il cinese online. Clicca su uno dei link seguenti per “saltare” direttamente alla sezione dell’articolo che più t’interessa:

Troverai una breve recensione e un link corrispondente al sito web di ogni risorsa citata.

Disclaimer: Quest’articolo, che quando è stato pubblicato per la prima volta a giugno 2012 conteneva 25 risorse, viene aggiornato ogni 10-15 mesi con tutti i migliori siti web e applicazioni gratuite (molte delle quali suggeriteci da voi lettori) che “scopriamo” durante l’anno. Il nostro obiettivo non è quello di elencare tutte le risorse gratuite dedicate all’apprendimento del cinese; bensì quello di presentarti le migliori per ognuna delle categorie elencate in alto. Enjoy! [Continua…]

Studiare in Cina con una borsa di studio dell’Istituto Confucio: Intervista a Chiara Romano

borsa di studio confucioIl lungomare di Qinhuangdao

Nell’intervista di oggi discutiamo con Chiara Romano, che ha 22 anni e dallo scorso agosto si trova a Qinhuangdao, dove studia cinese grazie a una borsa di studio dell’Istituto Confucio.

Come richiedere e ottenere la borsa di studio

Chiara, quali sono i requisiti minimi per ottenere una borsa di studio dell’Istituto Confucio?

Ciao Furio! Ottenere una borsa di studio dell’Istituto Confucio (che è promossa, in realtà, da Hanban, la “casa madre” degli Istituti Confucio nel mondo) non è troppo difficile. Prima di tutto bisogna scegliere che tipo di esperienza si vuole fare: le borse di studio offerte sono diverse, offrono periodi di studio che vanno da sei mesi ad un anno, oppure sono borse di studio per laurearsi sia alla triennale che alla magistrale in Cina, o ancora borse di studio per quanto riguarda l’insegnamento del cinese.

Insomma, le proposte sono davvero tante! Per fare richiesta per una qualsiasi di queste borse di studio bisogna avere un’età compresa fra i 16 ed i 35 anni e bisogna passare l’esame dell’HSK (Hanyu Shuiping Kaoshi, Test di Conoscenza della Lingua Cinese per Stranieri) e dell’HSKK (simile al precedente, con la differenza che non occorre saper scrivere i caratteri cinesi).

Per ogni tipo di borsa di studio sono richiesti livelli di conoscenza della lingua differenti, ma per quanto riguarda la borsa di studio annuale, cioè quella che ho ottenuto io, bisogna superare come minimo l’esame HSK3 con almeno 180 punti e l’esame HSKK成绩 (ossia il livello elementare) con almeno 60 punti. [Continua…]

I migliori ristoranti a Pechino Ovest

Migliori Ristoranti a Pechino

Quest’articolo è il terzo della serie dedicata a Pechino. Mentre nel primo ho proposto dieci piani alternativi per visitare la città e nel secondo le azioni da evitare a Pechino, oggi voglio fare una rassegna di quelli che, secondo me, sono i ristoranti migliori che si trovano nella parte ovest della città, o, per essere più precisi, nel distretto di Haidian (ovvero il distretto universitario).

Haidan è infatti una delle zone migliori di Pechino per scoprire la cucina etnica asiatica (non solo cinese!) e, siccome ho vissuto qui per più di quattro anni, la conosco molto bene. Enjoy! [Continua…]

Life on Nanchang Lu, Shanghai – Intervista a Fiona Reilly

Intervista a Fiona Reilly

Oggi ho l’onore di intervistare Fiona, la fondatrice di Life on Nanchang Lu, il sito che ti raccomando per saperne di più sul cibo – soprattutto il cibo di strada – a Shanghai.

Cibo

Fiona, ti definisci un’amante della buona cucina, scrittrice, fotografa ed esperta assaggiatrice di ravioli. Voglio iniziare con la domanda più importante: qual è, secondo te, il migliore ristorante di ravioli a Shanghai?

Ho un debole per The Humble Room al 601 di Nanchang Lu. Certo è di fronte al luminoso e scintillante IAPM Mall quindi sembra ancora più umile, ma ha alcuni dei più gustosi (ed economici) xiaolongbao della città.

Nella tua serie “Shanghai Street Food”, elenchi trentasei tipi differenti di cibo di strada. Mettiamo caso che mi trovassi a Shanghai solo per un giorno e volessi scoprire quanto più possibile sull’argomento. Dove dovrei andare e cosa mi suggeriresti di assaggiare?

La cosa fantastica dello street food è che puoi iniziare a qualsiasi ora del giorno! [Continua…]

Viaggio in Corea del Nord: La nostra guida

Viaggiare in Corea del Nord

Questa guida le informazioni necessarie per pianificare il tuo viaggio in Corea del Nord. A seguire troverai tutti i punti che tratterò nella guida, cliccaci per leggere direttamente la sezione che t’interessa.

Posso andare in viaggio in Corea del Nord?

Sì, puoi andare in viaggio in Corea del Nord indipendentemente dalla tua nazionalità (sempre che tu non sia sudcoreano). Tuttavia, come per il Tibet, a meno che tu non abbia un passaporto cinese, dovrai ingaggiare un’agenzia di viaggi per andare in Corea del Nord.

Considera che in alcune occasioni possono porsi restrizioni aggiuntive a visitatori di certi paesi (di solito statunitensi, israeliani e giapponesi).

[Continua…]